Innovazioni e brevetti Profoto

Innovazioni e brevetti Profoto

La ricerca e lo sviluppo sono settori in cui Profoto investe moltissimo ogni anno. Oltre 50 ingegneri e sviluppatori software con base a Stoccolma sono costantemente impegnati nel progettare e realizzare soluzioni innovative e sempre più semplici per i clienti. L’obiettivo è sempre lo stesso: migliorare le prestazioni e ottimizzare l’esperienza utente per i creatori di immagini in tutto il mondo.

Questo impegno si traduce ogni anno in un gran numero di innovazioni e brevetti, orgogliosamente introdotti sul mercato. Ma per noi ogni successo ottenuto non è un punto di arrivo, ma di partenza: siamo sempre pronti a migliorarci, sia che abbiamo raggiunto traguardi significativi o facilmente raggiungibili. I nostri prodotti sono sempre valutati e migliorati. Il lancio del Profoto A1X è solo l’esempio più recente del nostro impegno.

Il Profoto A1 e il suo successore A1X non sono stati semplici, né economici, da realizzare. Nei quattro anni necessari per lo sviluppo di questi prodotti, Profoto ha saputo affrontare numerose sfide, superate con la realizzazione di nuove e straordinarie soluzioni. Ecco alcuni esempi di innovazioni per cui abbiamo richiesto il brevetto:

1. Luce pilota a doppio LED (in attesa di brevetto)

Un piccolo sistema di illuminazione artificiale con possibilità di zoom. Questa innovazione tecnologica consente di imitare la luce del flash, per consentire ai fotografi di comprendere come impostare l’illuminazione più adatta per lo scatto. È la prima volta che una tecnologia simile viene applicata a un flash on-camera.

2. Flash cilindrico in una testa rotonda (in attesa di brevetto)

I nostri flash cilindrici inseriti nelle teste rotonde, consentono di ottenere una luce naturale. Grazie a questa innovazione, la luce dall’on-camera flash appare più morbida e con una caduta graduale.

3. Fissaggio magnetico intelligente (in attesa di brevetto)

Grazie al pratico sistema di fissaggio a scatto magnetico integrato nella testa, sarà facile montare e smontare rapidamente i modificatori light shaping singoli o multipli. Basteranno pochi secondi per ottenere la luce più adatta per le proprie esigenze creative.

4. Sistema di raffreddamento a infrarossi (in attesa di brevetto)

Grazie al sistema di raffreddamento a infrarossi il Profoto A1X e A1 sono in grado di offrire un’incredibile rapidità di ricarica, senza il rischio di surriscaldamento. Sarà impossibile perdere anche un singolo scatto.

5. Anello per zoom manuale (in attesa di brevetto)

Il controllo dello zoom con anello, novità estremamente intuitiva, offre agli utenti la possibilità di regolare il flash con precisione, secondo le specifiche necessità.

6. Sistema di abbinamento rapido (in attesa di brevetto)

Le batterie agli ioni di litio dell’A1 e dell’A1X si sostituiscono rapidamente, grazie al sistema di aggancio rapido. Grazie a questa innovazione sostituire le batterie non è mai stato più semplice e sicuro, anche in movimento.