Scattare ritratti a Los Angeles con Paul Von Rieter e il Profoto A1X | Profoto (IT)

Scattare ritratti a Los Angeles con Paul Von Rieter e il Profoto A1X

04 dicembre, 2019

Scritto da: Julia Fuentes

Il fotografo Fujifilm Paul Von Rieter ha utilizzato il Profoto A1X per un servizio fotografico di fidanzamento a Los Angeles. Per le sue foto di matrimoni e ritratti è sempre alla ricerca di un effetto morbido e naturale per le sue immagini. Ora svela i suoi segreti sull’illuminazione e su come ha usato l’A1X per creare una serie di foto molto diverse tra loro, dalla vibrante Venice Beach agli scatti al chiuso a Downtown Los Angeles.

I consigli di Paul per gli amanti della luce naturale

Quale consiglio daresti ai fotografi che scattano con luce naturale e che vorrebbero provare il flash ma non sanno da dove cominciare?

“Cerca situazioni in cui il flash può aggiungere qualcosa in più alla luce naturale e prova a valorizzarla. Penso a quando la luce naturale è piatta o fornisce toni di colore non uniformi: ecco, queste sono due occasioni perfette per introdurre il flash. L’aggiunta di un po’ di luce di riempimento può comportare una luce più chiara sul soggetto, pur mantenendo un aspetto naturale che si fonde con la luce naturale circostante”.

In quanto fotografo che lavora con la luce naturale, quali sono le sfide in termini di illuminazione che devi affrontare più spesso? Il Profoto A1X ti ha aiutato a superarle in qualche modo?

“Quando sei un fotografo che lavora con la luce naturale sei costretto a trovare sempre una soluzione, anche in situazioni di brutto tempo o se non riesci a scattare nel luogo che ti eri prefissato. Con il flash hai una soluzione semplice e veloce a portata di mano, senza doverti necessariamente spostare. Ad esempio, puoi aggiungere un po’ di luce di riempimento in condizioni di scarsa illuminazione all’aperto. Oppure, quando stai scattando in interni e la luce al tungsteno è terribile ma non puoi spegnere le luci perché sei in un grande hotel, il Profoto A1X può esserti d’aiuto per ottenere una luce più nitida e uniforme.

Essendo un fotografo Fujifilm, di recente hai avuto modo di provare il nuovo Profoto A1X per Fujifilm. Cosa ne pensi?

“Sono molto felice che sia finalmente disponibile. Con il livello di qualità che i miei clienti si aspettano da me, posso usare solo prodotti solidi, durevoli e affidabili, e il Profoto A1X è tutto questo insieme. Offre davvero un’esperienza eccellente, quindi averlo a disposizione per Fujifilm è una specie di rivoluzione”.

Gli scatti

Blu vibrante sull’Abbot Kinney Boulevard

Per questa immagine, Paul ha usato il Profoto A1X on-camera con un Dome Diffuser. “Quando scatti in un ambiente urbano con l’asfalto, rischi di ottenere un colore grigio che rimbalza tutto intorno e sui soggetti”, dice. “Ma il Profoto A1X ti aiuta a rendere uniforme la luce sui soggetti e a ottenere un aspetto molto più bello, con tonalità della pelle uniformi”.

Senza perdersi uno scatto a Venice Beach

Durante la sessione a Venice Beach, nel tardo pomeriggio, Paul ha dovuto fare i conti con l’andirivieni delle nuvole che modificavano continuamente la luce da calda a fredda. “L’uso dell’A1X sulla mia fotocamera ha fatto una grande differenza mentre cercavo di ottenere delle immagini coerenti”, dice.

Paul voleva scattare un ritratto dei suoi clienti, Amanda e Carson, con le onde che si infrangevano sullo sfondo. Per riuscirci, però, ci sono molte cose a cui ha dovuto pensare. Quando si usa solo la luce naturale e si espone l’immagine per catturare le onde, i soggetti risultano sottoesposti, ma usare il flash può ovviare a questo problema. Inoltre, le onde si muovono così in fretta che è necessario acquisire una serie di immagini continue e assicurarsi che il flash sia abbastanza veloce da illuminarle tutte.

“Il Profoto A1X non si è mai perso un solo scatto. Grazie ai suoi tempi di ricarica così rapidi, puoi concentrarti sul lavoro senza preoccuparti della luce. Fa esattamente ciò per cui è stato creato”, aggiunge.

Ottenere una luce morbida e naturale in ambienti chiusi

Per queste immagini, Paul ha utilizzato il Profoto A1X off-camera attivandolo con un telecomando Profoto Connect posto sulla slitta della sua Fujifilm X-T3. La luce naturale era un po’ piatta, quindi per ricreare l’aspetto naturale della luce di una finestra ha puntato l’A1X verso un Umbrella Deep White M. Ha anche aggiunto un Profoto Clic Gel Full CTO all’A1X per bilanciare la luce del flash con la luce delle lampade al tungsteno. “L’A1X mi dà quella libertà genuina di poter ottenere il risultato che voglio, perché sono in una situazione in cui l’illuminazione non è quella che sto cercando, mi basta aprire un ombrello per ricreare una luce morbida e naturale come piace a me”.

Il suggerimento finale di Paul: ricreare l’ora d’oro

“Qualcosa che ho scoperto di recente e che ha fatto una grande differenza per me è come ricreare la golden hour in qualsiasi momento della giornata con il Profoto A1X. Se sei un fotografo a cui piacciono le immagini retroilluminate, cercherai sempre quella luce sui lineamenti del tuo soggetto. Poter scattare la tua immagine come faresti normalmente, ma aggiungendovi quel tocco di luce sullo sfondo quando non è possibile farlo con la luce naturale, fa davvero un’enorme differenza”.

Fai clic qui per guardare un breve tutorial su come scattare ritratti ricreando la golden hour.

Scritto da: Julia Fuentes

Prodotti utilizzati nella storia

Umbrella Deep White

Un ombrello versatile con possibilità di zoom per una luce più morbida